Perché Padova

Eventi in Sicurezza

Posizione e collegamenti

Spazi

Servizi

PERCHé PADOVA

L’Urbs Picta che guarda al futuro

Città d’arte e di scienza dalle molte anime, la cui storia è intrecciata a doppio filo con quella del suo prestigioso ateneo, Padova è capace di sorprendere per i suoi tesori, per la ricchezza culturale e per il vivace tessuto economico. Non solo: la città è la base d’appoggio ideale per visitare la vicina Venezia, raggiungibile in meno di mezzora di treno, e il centro congressi dista appena 500 metri dalla stazione. Passeggiare sotto gli eleganti portici del centro, immergersi nel silenzio dell’Orto Botanico, ammirare i capolavori giotteschi della Cappella degli Scrovegni, sostare nell’atmosfera senza tempo della Basilica di Sant’Antonio: queste alcune delle esperienze da vivere in città

I riconoscimenti Unesco

I cicli di affreschi pittorici del XIV secolo che caratterizzano la cappella degli Scrovegni con i suoi capolavori giotteschi e altri sette siti hanno ottenuto il riconoscimento Unesco nel 2021. Nella lista dei beni tutelati anche l’Orto Botanico universitario più antico del mondo.

La Basilica di Sant’Antonio

Il nome di Padova è indissolubilmente legato a quello del Santo più amato nel mondo. La basilica di Sant’Antonio, risultato dell’incontro di più stili architettonici, è uno dei luoghi di culto più visitati del nostro Paese ed è costantemente meta di numerosi pellegrinaggi.

Prato della Valle

La quinta piazza più grande d’Europa, disegnata da Giuseppe Jappelli, è uno dei luoghi simbolo della città, uno spazio amato e frequentato dai padovani e dai turisti che amano sostare nello spazio verde dell’Isola Memmia o si soffermano ad ammirare le 78 statue che circondano la sua canaletta.

Il Bo e il Caffè Pedrocchi

A pochi passi di distanza, lo storico edificio sede dell’ateneo patavino, il secondo ateneo più antico d’Italia e l’elegante Caffé “senza porte” jappelliano sono due tappe davvero irrinunciabili, così come il vicino Palazzo della Ragione.

Le Terme Euganee

La partecipazione a un congresso a Padova può essere occasione per una sosta rigenerante nelle Terme del vicino bacino euganeo, ai piedi dei verdi Colli Euganei dove il borgo storico di Arquà Petrarca custodisce la memoria del celebre poeta.